giweather joomla module

Questo tipo di scenario spesso si presenta in varie tonalità di grigio e da qui ne nasce la sua mimetizzazione, inoltre favorisce l'uso delle asg a distanza ravvicinata, in quanto spesso ci si ritrova in spazi ristretti, quali corridoi, scale, stanze senza uscita ecc;

gli accessori utilizzati spesso negli scenari Close Quarter Battle (CQB) o meglio conosciuto in Italia come combattimento ravvicinato in contesto urbano sono: SMG (pistole mitragliatrici), granate da lancio dotate di spoletta, flash-bang, granate da 40mm con l'ausilio di un lancia granate come l'M203, fumogeni, ASG corte o con calcio pieghevole, fucili a pompa, pistole, esplosivi da posizionamento (C-4, semtex, dinamite, ecc...), in fine in determinati casi viene consentito anche l'utilizzo di scudi antisommossa.

Nel CQB è facile riscontrare anche un numero sufficiente di tiratori scelti o sniper piazzati sui tetti o nei passaggi obbligati, attrezzati di fucili di precisione bolt-action o semi automatici, in quanto anche le armi a media-lunga distanza non sono da sottovalutare in questo tipo di ambiente, soprattutto per le caratteristiche che li rendono decisamente più silenziose delle normali ASG e meno individuabili. L'ambiente urban spesso è il più caotico in quanto il fuoco spesso si concentra tra i vari edifici interni o esterni.

Ente Sportivo

ASI Associazioni Sportive e Sociali Italiane (già Alleanza Sportiva Italiana) è uno dei più importanti e rappresentativi Enti di Promozione Sportiva che, sin dalla sua costituzione, nel 1994, è riconosciuto dal CONI.

Coordinamento Regionale

Logo CSC

Coordinamento SoftAir Calabria atto all'organizzazione del campionato regionale basato sul regolamento CCS (Campionato Combat a Scenari).

Arbitraggio

Federazione Italiana Arbitri SoftAir

 

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com